AUSL Rieti
home <<   Dipartimento di Salute Mentale e delle Dipendenze Patologiche
NOTIZIARIO
 
AREA PUBBLICA
 Struttura
 Documentazione
 Modulistica
 Reportistica
AREA RISERVATA
 Gestione News
 
 
◊ STRUTTURA
Dipartimento di Salute Mentale e delle Dipendenze Patologiche


I Centri di Salute Mentale

Direttore:: dr.ssa Gabriella Nobili

I Centri di Salute Mentale si prendono cura della sofferenza psichica e si adoperano per prevenirla. Lavorano per migliorare la qualità della vita degli utenti e delle loro famiglie.Il Centro di Salute Mentale di Rieti (CSM) è attivo 7 giorni su 7. I Centri di Salute Mentale di Poggio Mirteto e S. Elpidio hanno orari più ridotti (vedi tabella).

I Centri di Salute Mentale (CCSSMM) attuano:

  • accoglienza e ascolto.
  • Interventi terapeutici programmati per tutti i pazienti in carico al Centro di Salute Mentale.
  • trattamenti ambulatoriali anche ad accesso diretto con colloqui psichiatrici, psicoterapie, colloqui sociali e di sostegno, consulenze psichiatriche per pazienti inviati dai Medici di Medicina Generale nell'ambito dell'Ambulatorio per i Disturbi Ansioso Depressivi.
  • trattamenti domiciliari con visite psichiatriche e psicologiche, eventuale somministrazione della terapia farmacologica da parte del personale infermieristico ed interventi sulla rete sociale da parte delle assistenti sociali.
  • progetti terapeutico-riabilitativi in collaborazione con i Centri Diurni (CC.DD); Comunità Terapeutico Riabilitativa (C.T.R) "La Villa"; il Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura (SPDC) collocato nel Presidio Ospedaliero di Rieti.
  • proposte di ricovero presso il Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura.
  • accoglienza in Case Supportate: offerta di uno spazio abitativo e assistenziale a persone che presentano bisogni a carattere residenziale abitativo in stato di compenso psichico.
  • progetti informativi nelle scuole rivolti a destigmatizzare la malattia mentale attraverso un percorso di conoscenza e di sensibilizzazione verso le fasce adolescenziali.
  • progetti informativi nelle scuole rivolti a cogliere il disagio correlato ai "Disturbi del Comportamento Alimentare".
  • interventi in urgenza dalle ore 8 alle ore 20, di tutti i giorni feriali (dal Lunedì al Venerdì – il Sabato dalle 08.00 alle 14.00).

Procedure operative per la gestione della urgenza/emergenza psichiatrica

Urgenza psichiatrica

Concerne situazioni di disagio/disturbo psichico che necessitano di un intervento realizzabile nell’arco di ore e/o di alcuni giorni. Può definirsi una situazione di disequilibrio, sia per condizioni cliniche dell’individuo che contestuali, quali quelle psicosociali, che presuppone una risposta volta a prevenire ed evitare la crisi. L’intervento in urgenza è di competenza di norma del personale sanitario del DSM e si esplica attraverso le modalità operative programmate dai Centri di Salute Mentale. Non tutte le urgenze esitano in ricoveri ed esse dovrebbero concludersi in minima parte in TSO. Un’efficace attività territoriale con buona programmazione delle attività di prevenzione e gestione individualizzata produce una sostanziale riduzione delle urgenze e delle ospedalizzazioni, con riduzione dei costi e maggiore soddisfazione dell’utenza. Al tempo stesso, qualora necessario, nelle condizioni di urgenza gli operatori sanitari possono ricorrere al TSO che si esplica attraverso le norme degli articoli 33, 34 e 35 della legge 833/78 secondo procedure e tempi previsti dalla legge. Il TSO è realizzabile, pertanto, solo con ordinanza del Sindaco. Tali modalità e tempi non sono infatti applicabili all’emergenza, che per sua natura è indifferibile e necessita di una tempistica veloce, e per la quale si può eventualmente ricorrere allo stato di necessità, secondo la vigente normativa. In questi casi, i DSM si avvalgono della collaborazione di ARES per i TSO programmati e eseguiti con ordinanza del sindaco presso il SPDC di competenza territoriale, in collaborazione con la polizia locale.

Emergenza sanitaria

Riguarda tutti i disturbi del comportamento: condizione di grave e acuta sofferenza somato-psichica che comporta la necessità di un’immediata valutazione clinica non differibile con lo scopo di adottare un intervento terapeutico tempestivo. Concerne situazioni di alterazione comportamentale acuta di pertinenza medica e di eziologia differente (disturbi psichici, intossicazioni da sostanze stupefacenti, stati confusionali di natura neurologica, internistica, infettiva, ecc.). Le condizioni riscontrate necessitano di un intervento immediato in quanto sussiste un pericolo grave e attuale per la salute delle persone. L’obiettivo di tale intervento è di risolvere nei tempi più veloci possibili la situazione di pericolo e fornirne un’adeguata valutazione e trattamento. È sempre di competenza del personale sanitario dell’ARES e dei DEA/PS, e si realizza anche attraverso gli articoli 51, 54 e 593 del CP. Qualora siano presenti manifestazioni cliniche o comportamenti che evidenziano un pericolo attuale o immediato per l’incolumità del soggetto o di terzi si può ricorrere all’uso dello stato di necessità ed è possibile anche l’intervento ispettivo/coattivo delle Forze dell’ordine, in base agli stessi articoli del CP e dell’articolo 1 del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza, capo 1. La procedura del TSO non è applicabile all’emergenza.

CC.SS.MM. SEDI GIORNI ORARIO
UOC "CENTRI DI SALUTE MENTALE"

Direttore:
Dr.ssa Gabriella Nobili




CENTRO SALUTE MENTALE DI RIETI

Referente
Dr. Sergio Andreola
Tel. 0746/278901
0746/278219
e-mail: s.andreola@asl.rieti.it
Centro Salute Mentale di Rieti
Via Salaria per Roma, 36
Tel. 0746/278901-(Centralino)
Tel. 0746/278903-04-05-06-18
Fax. 0746/278902
Dal lunedì al venerdì (attività programmata)
Sabato (attività programmata) Consulenza Psichiatrica e Infermieristica
h. 8,00-20,00
Sede CSM Rieti Attività Ambulatoriale Dal lunedì al venerdì
Sabato
h. 8,00-20,00
h. 8,00-14,00
Ambulatorio di Leonessa
Via del Corso snc
tel. 0746/92351
Mercoledì (1° e 3°/ mese) h. 10,30-13,00
Ambulatorio Osteria Nuova
V.le Europa, 13
tel. 0765/81091
Lunedì/mese h. 9,30-12,00
Ambulatorio di Antrodoco
P.zza Martiri della Libertà
tel. 0746/58201
Mercoledì(2° e 4°/mese) h. 11.00-14.00
Ambulatorio di Amatrice
c/o Ospedale
Via F. Grifoni, 26
tel. 0746/8291 (Centralino)
Giovedì (1° e 3°/ mese) h. 10,00-13,00
CENTRO SALUTE MENTALE DI POGGIO MIRTETO

RESPONSABILE:
Dr. G. CANOLINTAS
Tel. 0765/448245
e-mail:
g.canolintas@asl.rieti.it
Centro Salute Mentale di Poggio Mirteto
Via Finocchieto,23
tel. 0765/448249
fax. 0765/448244
Mercoledì-Giovedì-Sabato
Lunedì-Martedì-Venerdì
h. 8.00-14,00
h. 8,00-20,00
Ambulatorio di Passo Corese
Via Garibaldi, 17
Tel. 0765/479217
Da lunedì a venerdì h. 8,00-14,00
Ambulatorio di Magliano Sabina
CASA DELLA SALUTE
Voc. Filoni, 1 - 2° piano
tel. 0744/912263

Voc. Filoni, 1 - 2° piano
tel. 0744/912245
Martedì e Venerdì h. 9,00-13,30
CENTRO SALUTE MENTALE CICOLANO

RESPONSABILE
Dr. G. MARCELLI
Tel. 0746/54801
e-mail:
gianni.marcelli@asl.rieti.it
Centro Salute Mentale Cicolano
Via Don Agostino Gismondi, 2
Peschieta di Fiamignano
Tel. 0746/54801
Dal Lunedì al Venerdì h. 8,00-14,00
Ambulatorio Cicolano
Via Don Agostino Gismondi, 2
Peschieta di Fiamignano
Tel. 0746/54801
Martedì/Mercoledì/Venerdì h. 10.00-13.00



Scheda Aggiornata al 13 Maggio 2019
ASL Rieti - Via del Terminillo 42, 02100 Rieti - Centralino 0746.2781